L’importanza di struccarsi prima di dormire

Indietro

L’importanza di struccarsi prima di dormire

Fai respirare la pelle, soprattutto la notte. Per eliminare il trucco, combattere le impurità e liberare la pelle del viso dagli agenti inquinanti è fondamentale eseguire una beauty-night routine corretta, un’abitudine essenziale, un appuntamento di bellezza a cui non si può mancare.

Durante la notte, infatti, la nostra pelle inizia un processo di assorbimento pari al doppio di quello diurno e lasciare sull’epidermide prodotti chimici non è salutare. La pelle durante la notte, in particolare quella del viso, ha bisogno di freschezza e ossigeno per respirare, rimanere compatta e giovane più a lungo.

Inoltre, molto spesso, non ci rendiamo conto che struccarsi male è una delle principali cause dell’insorgenza dell’acne cosmetica. Struccarsi vuol dire detergere la pelle e prevenire l’insorgenza di brufoli, punti neri, pori dilatati e imperfezioni. La mancata o errata pulizia del viso può causare questa tipologia di acne, dovuta a quei prodotti cosmetici che ostruendo i pori provocano l’infiammazione delle corrispondenti ghiandole sebacee.

Come avere la pelle più luminosa con un solo gesto? Per dimenticare l’orrenda sensazione di vedere la pelle opaca e spenta, è necessario in primis struccarsi. Lasciando il make-up sul viso infatti, la pelle non riesce ad attivare il processo di ossigenazione e, a lungo andare, mostra segni evidenti di stanchezza accelerando il processo di l’invecchiamento cutaneo.

Perché allora continuare a fare del male alla nostra pelle quando struccarsi è semplicissimo, ad esempio con i Soft Demaquillage di Calypso? I nuovissimi guantini leva-trucco, dotati di un’esclusiva tecnologia microfibre, sono comodi, facili da usare e puliscono il viso velocemente con pochi semplici gesti. Basta inserire la mano all’interno del guanto che, grazie alle morbide microfibre, deterge delicatamente la pelle del viso rimuovendo a fondo il trucco anche solo con acqua. I Soft Demaquillage sono perfetti per chi vuole struccarsi in modo pratico e senza troppi passaggi, rispettando inoltre l’ambiente perché non si sprecano enormi quantità di dischetti di cotone.

Il vantaggio della microfibra per la pulizia del viso è proprio questo: garantire la massima efficacia struccante per tutti i tipi di pelle con l’utilizzo anche solo di acqua. Dopo aver inumidito i vostri guantini con acqua tiepida infatti, sarà necessario esercitare un movimento circolare sul viso per rimuovere il trucco da tutte le zone del viso, anche dal contorno occhi.

Come ogni perfetta routine di bellezza che si rispetti, al temine del démaquillage, detergete la pelle con un tonico delicato per rimuovere fino alla più piccola impurità, asciugate per bene, applicate una crema notte nutriente e andate a dormire col sorriso. Per una pelle davvero luminosa, è necessario anche riposare!

Indietro